OTTOCENTO MELEGNANESE

Album di Reminescenze Storiche-Divagazioni-Ricordi
(Giuseppe Gerosa Brichetto)
ISBN 9788897742340
€ 35,00
500 pagine
Formato 26×38 cm
GEMINI GRAFICA EDITRICE
Collana: Ad Aemilium Nonum
Data di Pubblicazione: 1991-2014
***
Un’opera monumentale, una enciclopedia dell’Ottocento sui generis, vicende e leggende di un secolo travagliato e allo stesso tempo glorioso. Gerosa Brichetto ripercorre la storia melegnanese e delle terre a sud di Milano con una miriade di brevi testi di piacevole lettura e assai gustosi: dalle cascine al Risorgimento, passando dai fontanili alla Fiera del Perdono, per rivivere, con un pizzico di nostalgia, i tempi andati.
***
Nato a Linate nel 1910, il Dr. Giuseppe Gerosa Brichetto appartenne ad una famiglia dove era forte il senso del dovere e l’attaccamento alla Patria. Completati gli studi, laureandosi in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Milano, fu inviato dall’esercito italiano in Africa orientale, Albania e sul Fronte mediterraneo da dove rientrò nell’agosto del 1943. Aderì al Corpo Italiano di Liberazione e combatterà a fianco degli Alleati; gravemente ferito nella Battaglia di Monte Lungo dell’8 dicembre 1943, fu decorato “sul campo”.
Nel luglio del 1946, appena congedato dopo ben sei anni di guerra, riprese servizio presso il Comune di Milano come Medico di reparto. In seguito fu nominato Medico Condotto del Comune di Peschiera Borromeo (Milano), incarico che ricoprì fino al suo collocamento a riposo avvenuto nel 1985. Nel contempo ebbe modo di realizzare un’opera importante e destinata a perdurare nel tempo. Nel 1960, infatti, fu promotore della Casa di Cura “Le Quattro Marie” in Milano, ora Centro Cardiologico “Fondazione Monzino”. Coltivò una grande passione per la letteratura, per lo scrivere bene e la sua attività di scrittore si può dividere essenzialmente in: storiografia locale, letteratura ed argomenti militari. Oltre a numerosi libri, ha pubblicato circa quattrocento articoli, con le tematiche citate, su periodici locali.