MAMBO VAGABUNDO

(Giuseppe Bandirali)
ULTIMO EDIZIONI
***
Mambo Vagabundo è scritto a mano, come gli abiti che cuciva mio padre, come i ricami di mia madre: a mano come le mie biciclette cubane con i filetti d’oro lungo i parafanghi….
Tutto quello che ho provato a fare è sciogliere nodi, intrecciare storie, cucire insieme ricordi e sbagli cercando di tenere insieme i pezzi e liberarli nell’aria con il desiderio di condividere una storia di emozioni, desideri, tradimenti e sogni che, per dirla alla “cubana”, è un’avventura di trasformazione, combattimento, creazione, dove il mio itinerario cerca di portarsi dietro una traiettoria collettiva mettendoci dentro, in questa vita vertiginosa e piena, comunque irripetibile, il meglio di noi stessi.
Con un sorriso ed un sogno intero nel cuore.
***
Giuseppe Bandirali nasce a Melegnano, Milano, Italia il 20 marzo del 1950.
Si occupa di fotografia, illustrazione e pubblicità.